Welcome to our website !

Tortino con patate e cavolini di Bruxelles

By 21:25:00 , ,



Oggi non sapevo cosa preparare e poichè avevo dei bellissimi cavolini di Bruxelles ho pensato a questa ricetta...una specie di torta, farcita con cavolini e speck.... Può diventare un piatto unico  o anche  un primo piatto.....  si mangia anche con gli occhi!
Tempo di preparazione  : 1 ora  e 10 comprese le varie  cotture

Ingredienti

1 kg di patate
500 gr di cavolini di bruxelles
1 cucchiaio di succo di limone
80 gr di speck
60 gr di parmigiano garttuggiato
2 uova
20 gr di burro
4 cucchiai di panna fresca
sale qb

Preparazione

Pelate le patate e  fatele bollire in acqua salata per 15 minuti.


Scolatele bene e schiacciatele con una forchetta. ( Potete bollire anche le patate intere ma occorre molto più tempo...).


Pulite i cavolini di Bruxelles eliminando le foglie rovinate.


Fateli bollire per  15 minuti  in acqua salata,  acidulata col succo di limone...mi raccomando non si devono spappolare ma mantenersi interi.  Scolateli e tagliateli a metà.


Mentre i cavolini cuociono tagliate lo speck a listarelle


e fatelo tostare in un pentolino antiaderente senza aggiungere condimento


.....lo speck deve diventare croccante.

In una ciotola sbattete le uova con 40 gr di parmigiano .
E' il momento di accendere il forno a 200°.
Unite alle patate il burro morbido, le uova col parmigiano, un pizzico di sale e mescolate bene amalgamando al meglio gli ingredienti.

Prendete una teglia del diametro di 20 cm, col bordo alto almeno 5 cm. Ricopritela di carta forno e  fate in modo che  sbordi almeno di 5 cm  ( ci servirà  poi per impiattare la torta).


Disponete metà dell'impasto di patate sul fondo della teglia livellando bene il tutto.


Distribuite in cerchi concentrici i cavolini


 e unite metà dello speck


e un pizzico di parmigiano. Ricoprite nuovamente con le patate, con i cavolini, con lo speck e col parmigiano rimasto.

Distribuitevi poi   4 cucchiai di panna . Infornate a 200° per 45 minuti.

Quando si sarà formata una bella crosticina  togliete dal forno e lasciate raffreddare per 5 minuti.
Aiutandovi con la carta forno trasferite la torta sul piatto di portata.  Sembra una torta vera
....solo che al posto della frutta c'è la verdura...... buon appetito!


You Might Also Like

1 commenti