Welcome to our website !

Malfatti di spinaci

By 05:46:00 ,


malfatti di spinaci

I malfatti sono  gnocchetti   a base di  ricotta e spinaci  dalla forma irregolare. Si servono con burro fuso e parmigiano. Piatto  di origini lombarde  viene proposto anche  in altre regioni italiane con delle varianti.
Tempo di preparazione : 1 ora

Ingredienti per 6 persone

800 gr di spinaci
300 gr di ricotta
30 gr di farina
2 uova intere + 2 tuorli
noce moscata qb
sale qb
50  gr di burro
5  cucchiai di parmigiano grattuggiato
qualche foglia di salvia.

Preparazione
Lavate e mondate gli spinaci. Lessateli per 5 minuti in acqua bollente salata. Scolateli  e strizzateli in modo da eliminare tutti i residui di acqua.


Sminuzzateli  grossolanamente con un tritatutto e disponeteli   poi   in una ciotola con la ricotta, la farina , le uova,  un pizzico di noce moscata grattuggiata  e il sale.


Amalgamate  gli ingredienti con una forchetta


fino ad ottenere una massa abbastanza omogenea.


Utilizzando 2 cucchiai  formate col composto delle specie di  quenelle  di forma piuttosto irregolare, (non più grosse di una noce)  che disporrete su di un vassoio infarinato.


che disporrete su di un vassoio infarinato. Fateli cuocere in acqua  bollente salata. Saranno cotti quando  torneranno  a galla. 


Scolateli bene, disponeteli nei piatti scorpangendoli col parmigiano grattuggiato.  Fate  dorare il burro con  alcune foglie di erba salvia versatelo sui malfatti  e.... il piatto è pronto!


You Might Also Like

0 commenti