Welcome to our website !

Petto di pollo steccato con speck e parmigiano

By 09:46:00 , ,



Ho pensato di cucinare il petto di pollo al forno steccandolo con fettine di speck  e parmigiano  e  cospargendolo con una speciale  panatura . E' un secondo piatto molto gustoso e morbido ! Per chi come me  lavora è molto importante riuscire a preparare piatti  la cui cottura  risulti  semplificata  al massimo...ovviamente  col massimo della resa in gusto e leggerezza!
Un caro saluto a tutte le amiche food  blogger  che mi seguono  e che mi sostengono in questa avventura! :)
Tempo di preparazione 
5 minuti + 60 minuti per la cottura

Ingredienti per  3 - 4 persone

650 - 700 gr circa di petto di pollo in un unico pezzo
70 gr di speck ( circa 10 fette  non troppo sottili )
8 cucchiaini  da caffè di parmigiano grattuggiato
erbe aromatiche secche
3 cucchiai di olio evo
1/3 di  bicchiere di vino bianco
acqua
sale qb

1 grosso stuzzicadenti

Per la panatura
2 cucchiai di pane grattuggiato
2 cucchiai di farina bianca
1 cucchiaio di Parmigiano grattuggiato

Per accompagnare ho preparato  le patate al forno .Ecco la ricetta Patate al forno leggere e veloci

Preparazione
Accendete il forno a 180°
Prendete un grosso petto di pollo del peso circa di 650 - 700 gr ,  ed eliminate eventuali ossicini  ecc.


Con un coltello incidetelo , ottenendo 10   fette  ( attaccate tra loro nella parte inferiore per uno spessore di circa 3 cm.. ) come nell'immagine.


Riempite ogni incisione praticata con una bella fetta di speck e con un cucchiaino di Parmigiano grattuggiato


Una volta  conclusa la  farcitura   infilate per tutta la lunghezza del petto di pollo  un lungo stuzzicadenti  che  servirà   per  compattare di nuovo  la carne .


Comodo vero? Si fa in un attimo ....


Spennellate  poi   tutto il petto di pollo con dell'olio evo .


In una grande ciotola disponete 2 cucchiai di pane grattuggiato, 2 cucchiai di farina, 1 cucchiaio di Parmigiano grattuggiato e rigiratevi per bene  il pollo ricoprendolo interamente.
In una pirofila  mettete  1 cucchiaio di olio evo e  unitevi  il pollo. Spolverizzatelo  con erbe aromatiche  e salate.
In una ciotolina  emulsionate l'olio rimasto con 1/3 di bicchiere di  vino bianco, 6 cucchiai di acqua.
e versatene   metà circa  sulla carne.
Coprite la teglia  con della carta  di alluminio e infornate a 180 ° nel forno già caldo per 30 minuti.
Trascorso il tempo  estraete momentaneamente  la teglia dal forno, togliete la carta di alluminio,  versate l' emulsione di olio acqua e vino avanzata,  rigiratevi il pollo e infornate , lasciandolo  scoperto per altri 30 - 40 minuti... si formerà così una bella crosticina. 


Vi consiglio di controllare la cottura  dopo 15 minuti  e di rigirare il pollo.....se si asciugasse troppo aggiungerete  ancora un poco di acqua e olio.
Trascorso il tempo  togliete la carne dal forno. Eliminate lo stuzzicadenti e  servite tagliando il pollo nelle incisioni praticate. Si accompagna  benissimo con insalata , carote , patate o con ciò che preferite....io l' ho  accompagnato con delle patate al forno...   vedi Patate al forno leggere e veloci . Buon appetito!




You Might Also Like

14 commenti