Welcome to our website !

Torta fredda con bavarese alla vaniglia e topping di mirtilli neri di bosco

By 13:05:00 , ,





Ciao a tutti miei cari lettori!  Scusate per la mia  assenza ma in questi periodi  a scuola non si ha tregua! Mi voglio far perdonare regalandovi questa torta  davvero squisita ma la cui  preparazione, ve lo dico chiaramente   è piuttosto laboriosa .La torta è costituita da vari strati che devono essere preparati in tempi diversi e raffreddati singolarmente .Se volete cucinare questo dolce  dovete  mettervi in pista almeno 7- 8 ore prima di  poterlo gustare .La crema è una mia rivisitazione della bavarese  per cui i dosaggi  dei vari ingredienti non sono proprio quelli canonici.
Sembra una cheese cake ma non lo è affatto. E' un dolce  molto delicato per le  occasioni speciali  ...molto  piacevole il contrasto tra la morbida crema e il biscotto croccante. Enjoy !
Tempi di preparazione
40 minuti per gli strati
6 ore per  il raffreddamento

Ingredienti (tortiera con diametro di  26 cm )
 250 gr di biscotti secchi .
120 gr di burro
3 tuorli
90 gr di zucchero
la scorza di mezzo limone
1 stecca di vaniglia ( o 2 bustine di vanillina)
80 gr di maizena
400 gr di panna fresca
600 gr di latte
15 gr di gelatina in fogli
succo di mezzo limone
250 gr di confettura  Fior di frutta ai mirtilli neri di bosco Rigoni di Asiago
1 bustina di preparato per  gelatina  per dolci
2 cucchiai di zucchero per la gelatina

Preparazione
1) Base di biscotti
Sminuzzate 250 gr di biscotti


e  tritateli poi  finemente in modo da ottenere una specie di farina.


Disponete il tutto in una ciotola ed unite 120 gr di burro fuso.Amalgamatelo  per  bene con i biscotti aiutandovi con una forchetta.


Vi mostrerò come procedere  per poter  staccare senza problemi il dolce dallo stampo.
Disponete sul fondo di una tortiera apribile  la carta forno in modo che sbordi dalla base come nell'immagine. Fissatela chiudendo il bordo laterale a cerniera


ritagliate la carta in eccesso e la  carta risulterà perfettamente tesa.


Disponetevi l'impasto di biscotti pressando bene con un pesta bistecche


e mettete in frigo per almeno un'ora.

2) Crema alla vaniglia
Mettete 15 gr di gelatina in fogli a mollo in acqua fredda.
Fate bollire 600 gr di latte con  una stecca di vaniglia ( o con due bustine di vanillina).
In una ciotola disponete 3 tuorli e 90 gr di zucchero e lavorate col mixer fino a quando il composto risulterà spumoso.Unite la scorza grattuggiata di  mezzo  limone e 80 gr di maizena, ed amalgamate col mixer. Diluite col  latte caldo, e dopo aver versato il tutto in una pentola ,  cuocete a fuoco basso rimestando continuamente. Strizzate la gelatina in fogli, fatela sciogliere in un pentolino e unitela alla crema e continuate a  a rimestare.Togliete dal fuoco non appena inizia a bollire e lasciate raffreddare per  almeno un'ora.
A parte montate 400 gr di panna fresca. 
Unitela alla crema ben raffreddata e mescolate incorporandola delicatamente.


Togliete la tortiera dal frigo e distribuite la crema sulla base di biscotti livellando bene.


Ponete in frigo a raffreddare per almeno due ore.
Trascorso il tempo la crema  dovrebbe essere solidificata. Sopra distribuitevi  250 gr di confettura  biologica Fior di frutta ai mirtilli neri di bosco Rigoni di Asiago (ottima e ricchissima di frutta, senza zuccheri aggiunti)


livellate bene e mettete in frigo.


Utilizzando una bustina per gelatina  ai frutti rossi,  250 gr di acqua  e due cucchiai di zucchero ho preparato l'ultimo strato della torta che verserete   prima che inizi a solidificare .Finalmente l'ultimo passaggio in frigo per altre due ore. 
Ed ecco la nostra torta con bavarese alla vaniglia e topping di mirtilli neri di bosco. Enjoy!


You Might Also Like

10 commenti