Welcome to our website !

Patè di trota salmonata

By 09:40:00 , , , , , ,






Ciao a tutti miei cari lettori! Oggi  pensavo agli antipasti per il pranzo di Natale e mi sono ricordata di un magnifico patè di trota che  tanti anni fa mangiai  in un rinomato   ristorante  a  Ohrid,  "Continua a leggere.... cittadina  balcanica  al confine con l'Albania, affacciata sull'ononimo lago. Ohrid, nota anche  col nome  di Ocrida, fu un centro  culturale , artistico e religioso  tra ì più significativi ed importanti della Penisola Balcanica  e sede  di una delle più antiche università europee. Nel 1979   la città  ed il suo lago vennero    proclamati   dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità. Il bellissimo lago dalle acque cristalline  è lungo circa  32 km (è il più grande della Penisola Balcanica); per   due terzi si estende  in  territorio macedone e per un  terzo in Albania , le  cui coste  si possono   scorgere dalla città.  


Il Lago di Ohrid  (immagine da Wikipedia)
Vi consiglio di visitarla... la città vecchia è ricca di monumenti storici, cappelle, monasteri .E' una meta turistica  davvero unica, la più rinomata,  a ragion veduta,  della Macedonia .
 Ho cercato di  riprodurre la ricetta del patè di trota   facendo riferimento ai vecchi ricordi: ho così sperimentato   un  ottimo  patè morbido  a base di trota salmonata .Ottimo per  l'aperitivo o  servito come appetizer  e  ideale anche come antipasto per il Natale. Si realizza  in un attimo,  è molto   delicato,veloce  ed economico  ed è davvero squisito se   accompagnato con  cetriolini in agrodolce   e pane  di segale. La trota deve essere  fresca e  rigorosamente salmonata. 






Tempi di preparazione:
40 minuti  circa per  lessare le patate
5 minuti per lessare la trota
10 minuti per la realizzazione del patè

Ingredienti per 4 - 6 persone
1 filetto di trota salmonata  di 200gr
mezzo limone
400 gr di patate
2 cucchiai abbondanti di maionese
1 cucchiaino  di senape di Digione
7-8 capperi sotto sale
1 cucchiaino di olio evo
sale qb
6 cetriolini in agrodolce
12 fettine di pane di segale o ai cereali

Preparazione
Riempite una pentola bene con acqua fredda,salate, disponetevi le patate con la buccia (precedentemente lavate)  e  cuocete  per circa 40 minuti. Una volta lessate, scolatele ed  eliminate la buccia .Schiacciatele con  una forchetta o con lo schiacciapatate e lasciate raffreddare.

patate

Nel frattempo disponete la trota in una casseruola, ricopritela con l'acqua acidulata col succo di mezzo limone, salate  e  quando inizia  l'ebollizione  cuocete per 4-5 minuti. Spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare  nell'acqua di cottura per 5 minuti.
Togliete poi  la trota dalla pentola, eliminate la pelle ed eventuali lische residue  e spezzettatela con una forchetta.
Nel tritatutto disponete la trota,un cucchiaino di olio evo,  7 o 8 capperi sotto sale che avrete  precedentemente lavato e strizzato e frullate benissimo il tutto.


In una  ciotola  disponete  la trota frullata con i capperi, le patate ridotte a purea, 2 cucchiai abbondanti di maionese, 1 cucchiaino di senape di Digione  ed amalgamate bene. Coprite la ciotola con della pellicola per alimenti e  lasciate riposare in frigo per  mezz'ora circa.


Tagliate a  coltello  6 cetriolini in agrodolce   e affettate  il pane di segale  a listarelle o a fette piccole (  va benissimo anche  il pane integrale ai cereali se non riuscite a reperire quello di segale).

cetriolini in agrodolce

Ho servito il patè  utilizzando un bellissimo servizio per appetizer  della  Easy Live  Design ( serie Lounge collection).Con  un sac a poche ho  disposto il patè  in una delle  ciotoline del servizio,



e  ho decorato   con i cetriolini  sminuzzati.


Ho accompagnato anche  con cetriolini in agrodolce interi e  col pane di segale.


Buon  pranzo col vostro patè di trota salmonata!




You Might Also Like

6 commenti